Come Fare il Bagnetto al Neonato?

0

Il bagnetto del neonato è una delle attività che più spaventa i genitori, soprattutto quando si è alle prese con il primo bambino.

Le paure che sopraggiungono sono molte: la temperatura dell’acqua, i prodotti da utilizzare, come prendere e tenere il bambino, quanto tempo lasciarlo in acqua

In realtà non si deve dimenticare che il bambino è stato immerso in un liquido per nove mesi e quello è per lui un ambiente ideale!

Tuttavia ci sono alcuni accorgimenti da seguire per fare il bagnetto al neonato, vediamo assieme come preparare il tutto.

Primo Bagnetto del Neonato

Come imparare a fare il bagnetto al neonato?

Se sei una mamma alle prime armi e non hai molto aiuto per crescere tuo figlio, non preoccuparti e segui il tuo istinto.

Oggi sono ormai molti gli aiuti e gli insegnamenti che possono ricevere dalle ostetriche, dai consultori, dai gruppi di ascolto e dai reparti di neonatologia.

Si può richiedere un supporto attivo e costante che affianchi le coppie di neogenitori in tutte le fasi di sviluppo del neonato.

Il bagnetto è una pratica abbastanza semplice che si può fare anche da sole in casa, e che presto rientra nella routine di tutte le mamme.

Cosa Serve per il Bagnetto

Per fare il bagno ad un neonato è sufficiente seguire una serie di semplici regole, che renderanno l’esperienza molto piacevole.

Innanzitutto è molto importante scegliere il momento giusto della giornata.

Quando fare il bagnetto al neonato? Di solito si consiglia di mantenere più o meno sempre la stessa ora perché anche questo può aiutare il bambino a regolarizzare le sue attività.

Il bagnetto di sera può essere un valido aiuto per calmarlo e conciliare il sonno.

Utilizza una vaschetta per il bagnetto non troppo grande e metti l’acqua a una temperatura di circa 37° C (la temperatura corporea).

Vaschetta Per Neonati Aquascale – Vaschetta Da Bagno Dotata Di...
  • Adatto per l'uso dalla nascita fino a 2 anni (in...
  • Pesa il bambino nella vasca, con o senza acqua.
  • Il termometro integrato fornisce la temperatura...
Offerta
Foppapedretti Soffietto Vaschetta Bagnetto Per Bimbo, ‎per Bambini...
  • Vaschetta morbida, comoda e pratica utilizzabile...
  • Si può chiudere e appendere nella doccia
  • Tappo termosensibile:il tappo bianco indica acqua...
Offerta
OKBABY Onda Vaschetta dal Design Ergonomico per il Bagnetto del...
  • Design ergonomico che permette l’utilizzo nelle...
  • Dotata di tre punti d’appoggio: due ascellari e...
  • Misure d'ingombro massimo della vasca: L cm 54 x H...

Se non hai una vaschetta per il bagnetto con termometro, scegli un termometro a immersione che ti aiuti a controllare la temperatura dell’acqua.

Ormai è possibile acquistare ovunque i termometri per bagnetto per verificare che l’acqua non sia né troppo calda né troppo fredda.

Scegli una stanza idonea, non fredda e senza spifferi in cui è possibile appoggiare la vaschetta in tutta sicurezza.

La temperatura ideale del locale dovrebbe essere intorno ai 22° C.

Se non hai dove poggiare la vaschetta, puoi acquistare un fasciatoio per il bagnetto, in cui potrai mettere anche tutti i prodotti e le asciugamani.

Safety 1st Dolphy Fasciatoio con vaschetta per bagnetto neonato, con...
  • Fasciatoio e bagnetto in un unico prodotto: è...
  • Vaschetta per i primi bagnetti con tubo per lo...
  • Fasciatoio per il cambio pannolini con 4 vani...
Offerta
Chicco Cuddle & Bubble Vaschetta Bagnetto Fasciatoio Neonato...
  • VASCHETTA E FASCIATOIO: Chicco Cuddle & Bubble...
  • BAGNETTO EVOLUTIVO: La vaschetta per il bagnetto...
  • ALTEZZA REGOLABILE: La struttura può essere...
Roba 1251 Fasciatoio girevole, con vaschetta combinata
  • il piano cambio si riepiega lateralmente
  • trasformabile da piano cambio a bagnetto con una...
  • due ripiani in tessuto portaoggetti
Foppapedretti Felicity Bagnetto Fasciatoio, 90 x 51 x 74 cm, 35 Kg,...
  • Bagnetto fasciatoio con vaschetta anatomica...
  • Piano fasciatoio ribaltabile con chiusura...
  • Il frontale del cassetto superiore è decorato da...

Prepara sempre in anticipo tutto quello che può servire per fare il bagnetto: metti a portata di mano il sapone, lo shampoo, la spugna, gli asciugamani, tutti i vestitini puliti, il pannolino, la lozione e la cremina…

Insomma tutto quello che è necessario per lavare, asciugare e poi rivestire il neonato.

Tutto deve essere di facile utilizzo e pronto all’uso, in modo da non lasciare il neonato da solo nella vaschetta per andare a prendere qualcosa nell’altra stanza.

Aveeno Bagnetto Capelli e Corpo Baby, 300ml
  • Formula delicata a base di Avena; può essere...
  • Formulato per la pelle del neonato; testato da...
  • Con Avena Colloidale naturalmente attiva ed...
Aveeno Baby, Crema Barriera per Bambini, Daily Care
  • Aiuta a lenire la pelle sensibile e delicata dei...
  • Crea una barriera traspirante sulla zona del...
  • Dona una sensazione di sollievo rapida e duratura,...
Offerta
Aveeno Baby Crema Idratante Viso e Corpo per Bambini, Daily Care,...
  • Clinicamente provata per idratare la pelle dei...
  • Può essere utilizzata tutti i giorni per aiutare...
  • Formulata con Avena Colloidale, che come un...
AVEENO BABY COF CAMBIO PANNOL
  • AVEENO BABY COF CAMBIO PANNOL
  • AVEENO BABY COF CAMBIO PANNOL
  • AVEENO BABY COF CAMBIO PANNOL

I fasciatoi moderni, da questo punto di vista, sono estremamente pratici e funzionali, perché possono contenere nei ripiani o nei cassatte tutto quello che serve per il bagnetto.

Spoglia con calma il bambino, continuando a parlare con lui in maniera delicata e dolce in modo tale che percepisca la nostra presenza e la nostra tranquillità.

Se saremo agitate o preoccupate, il bimbo se ne accorgerà immediatamente (da questo punto di vista i neonati sono delle vere e proprie “spugne” che assorbono ogni nostro stato d’animo).

Coccola il tuo bambino durante il primo bagnetto e non avere troppe preoccupazioni, vedrai che sarà un’esperienza bellissima per tutti e due.

Durante il bagnetto immergi il bimbo nell’acqua tenendo sempre la testa fuori dall’acqua.

Essendo molto piccolo, il neonato deve essere sorretto con un braccio e lavato con l’altra mano.

Con la giusta tecnica e un pò di pratica in circa cinque minuti si riesce a fare tranquillamente un bagnetto completo.

Una volta finito il bagnetto togli il bimbo dalla vaschetta e appoggialo su una superficie morbida su cui è stato messo l’accappatoio o la salvietta.

Se è la prima volta e non hai molto spazio a disposizione, fatti aiutare durante questo passaggio.

Asciugalo delicatamente, metti il talco, la lozione o la cremina abituale e vestilo.

Se necessario, taglia le unghiette delle mani o dei piedi con le forbici con le punte arrotondate.

Come si tagliano le unghia a un neonato?

Le unghiette dei neonati devono sempre tagliate con la forma quadrata per evitare che si possano “incarnare” o, sbagliando, si possa fare male al bimbo.

Una volta finito il bagnetto sarà l’ora mangiare e poi sicuramente il bambino si addormenterà in tutta calma.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.