Come Insegnare a Leggere ai Bambini Piccoli

0

Nella vita di ogni essere umano, soprattutto già dall’infanzia, è molto importante sapere leggere.

La lettura favorisce la crescita, l’intelligenza e la propria autostima.

Per gli educatori, insegnare al bambino come si legge, è un processo molto impegnativo che richiede tempo e costanza.

Imparare a Leggere: Metodo Insegnamento ai Bambini

Prima di passare all’idea di leggere una parola, il bambino deve imparare a parlare, pronunciando bene le sillabe e poi alcune parole complete, fino a comporre frasi di senso compiuto, in modo da potere ottenere la comprensione.

Una volta arrivati alla cosiddetta lettura, i bambini per prima cosa devono imparare l’alfabeto, in modo che possano apprendere i suoni e la pronuncia di ogni lettera.

Lo sviluppo delle capacità fisiche e cognitive dei bambini va di pari passo con la comprensione.

Il consiglio per i genitori è quello di incoraggiare sempre di più i propri figli al raggiungimento dell’obiettivo e di non rimproverarli in caso di errore.

In informatica sono presenti dei software capaci di insegnare il bambino a sapere leggere ed imparare i suoni, pure i giochi possono insegnare ciò perché ci sono dei dialoghi sottotitolati oppure semplicemente delle vignette.

Giochi per Imparare a Leggere

Per migliorare l’apprendimento i bambini devono essere seguiti dai genitori oltre che dagli insegnanti, imparare canzoncine e filastrocche, facendo ad esempio alcune imitazioni.

Si possono usare anche dei disegni e degli oggetti reali, che rimangono impressi nella memoria del bambino.

Uno dei modi migliori per insegnare ad un bambino come leggere bene, è quello di comprare delle lettere di plastica, che col gioco permettono di comporre le parole mettendole insieme.

Quercetti-5211 Lavagna Magnetica con Lettere, Multicolore, 48 Pezzi,...
  • Lavagna Magnetica Double-Face_Entry Level
  • Superficie metallica per le letterine magnetiche...
  • Due piedini da posizionare ai lati danno la giusta...

Una volta capito come comporre le frasi con le lettere di plastica, sarà facile insegnare ai bambini a scrivere.

La scrittura e la lettura infatti vanno di pari passo, e risulta molto più facile per il bambino riconoscere i suoni dei caratteri scritti una volta imparati.

Dopo che i bambini avranno padroneggiato alla perfezione l’uso dell’alfabeto, i genitori potranno sottoporli ad alcuni giochi di abilità, così facendo il bambino potrà acquisire capacità di osservazione e stimolare la propria abilità di fantasia.

I bambini ad esempio devono sapere che sono presenti molte parole che cominciano con la stessa lettera: un gioco educativo che li diverte molto è proprio quello di trovare più parole che cominciano con la stessa lettera.

Molto utili e divertenti anche i giochi per imparare a leggere come il paroliere presente in tante versioni.

Un altro modo per allenare la lettura giocando sarebbe quello di leggere le etichette ed essere coinvolti mentre i genitori cucinano. Il bambino potrebbe leggere gli ingredienti della ricetta da preparare, con i corrispettivi passaggi e tutte le fasi del procedimento.

Libri per Aiutare i Bambini a Leggere

Molto spesso può capitare che i bambini possano provare un pochino di problemi e difficoltà nel leggere i libri ad alta voce davanti a tutti, per via della timidezza e insicurezza nel fatto di leggere ed allineare tutte le lettere e i loro corrispettivi suoni.

In questi casi è molto importante potersi esercitare nella lettura ad alta voce anche a casa ed essere altrettanto isolato dai cattivi giudizi delle persone.

Esistono diversi libri per imparare a leggere molto divertenti che con le storie e i colori invogliano i bambini a leggere.

Un ulteriore modo per imparare la lettura in modo veloce sarebbe quello di frequentare il karaoke, perché così il bambino potrebbe imparare il testo e l’assonanza delle parole.

Molto apprezzato il cantalibro per bambini con i personaggi dei cartoni animati.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.