Come Cambiare il Pannolino ad un Neonato

By | 8 Aprile 2019
Come Cambiare il Pannolino ad un Neonato
Foppapedretti Felicity Fasciatoio Bagnetto con Bidoncino Maialino
  • Bagnetto fasciatoio con vaschetta estraibile
  • Piano fasciatoio ribaltabile con chiusura...
  • Decorato con teneri orsetti
Safety 1st Dolphy Fasciatoio con vaschetta per bagnetto neonato, con...
  • Fasciatoio e bagnetto in un unico prodotto: è...
  • Vaschetta per i primi bagnetti con tubo per lo...
  • Fasciatoio per il cambio pannolini con 4 vani...

Ti sei mai trovato/a nella situazione di dover cambiare un pannolino ma non sapete da dove iniziare?

Che tu sia un neo genitore o un baby sitter alle prime armi, il cambio del pannolino è un momento che può creare un una certa ansia da prestazione… soprattutto se non abbiamo la minima idea di come farlo.

Niente paura è un’operazione molto semplice, che ti spiegherò in pochi passi, attraverso trucchetti e consigli che metteranno a proprio agio te ed il neonato.

Come Si Cambia il Pannolino?

Offerta
Huggies Bebè Pannolini, Taglia 1 (2-5 kg), 4 Pacchi da 28 Pezzi
  • I pannolini Huggies Bebè sono disponibili in...
  • Huggies Bebè ha esclusivi cuscinetti che...
  • I pannolini disegnati per i primi mesi dei neonati...
Huggies Disney Salviette per Bambini, 560 Pezzi, Modelli Assortiti
  • Questo articolo contiene 10 confezioni, ogni...
  • Le salviette Huggies Disney sono senza...
  • Sono clinicamente e dermatologicamente testate,...

Assicurati prima di iniziare di avere tutto a portata di mano vicino al fasciatoio.

Questo è un modo di mettersi in sicurezza ed essere certi di non doversi allontanare neanche per un attimo, rischiando di lasciare pericolosamente il neonato da solo.

Cosa serve per cambiare il pannolino?

Tra le cose da procurarsi sicuramente i pannolini, le salviettine, una asciugamano e una cremina lenitiva contro le irritazioni da pannolino.

Puoi intrattenere il neonato dandogli un peluche, giochino di gomma o allestendo la postazione con stickers e decorazioni da parete, in modo da distrarlo e tenerlo occupato.

Offerta
Nattou 987004 - Pupazzo Nina la Coniglietta
  • Morbido pupazzo da 30 cm per momenti di gioco e...
  • Bello da vedere, morbido al tocco e perfetto per...
  • Qualita', sicurezza, morbidezza: nattou risponde a...
Funky Planet bambini adesivi murali, adesivi murali camera da letto,...
  • IMPORTANTE Dimensioni: 70 x 50 cm (circa 27 "x...
  • Adesivi murali di alta qualità solo da Funky...
  • Adesivi murali in PVC autoadesivi, rimovibili,...

Metti un’asciugamano sul fasciatoio e rilassati, è molto importante non trasmettete al neonato l’impressione di essere agitati o inesperti, i piccoli percepiscono le nostre emozioni più di quanto si possa pensare e questo potrebbe rendere l’operazione più difficile!

Se si tratta di un maschietto il consiglio è di coprirlo con un asciugamano per evitare che sentendosi libero faccia pipì al vento.

Per prima cosa apri e prepara il pannolino pulito già di fianco a te.

Stendi delicatamente il neonato sul fasciatoio con la pancia verso l’alto, slaccia il body e apri il pannolino tenendo alte le gambe del neonato e sollevandolo delicatamente per i piedini.

A questo punto prendi le salviettine igieniche umidificate e inizia la pulizia.

Fai attenzione ad eseguire il movimento dalla parte anteriore a quella posteriore per non rischiare di sporcarlo ulteriormente o di non pulire bene, specialmente se si tratta di una femminuccia.

Nel caso tu voglia anche lavarlo assicurati di tenere ben stretto il bimbo con la mano posizionata sotto la sua ascella. Tampona e non sfregate eccessivamente.

Se dovessi notare che il sederino è arrossato usa un po’ di crema lenitiva.

Mustela Crema Prottetiva Cambio Pannolino - 150 ml
  • Cosmesi Hygiene [Alias] - NA Bambini
  • Cura di bambini e neonati Bambini Igiene [Alias]
  • Crema Prottetiva Cambio Pannolino Bambini Mustela...

Metti quindi la salviettina usata all’interno del pannolino sporco e chiudi tutto formando un pacchettino per evitare spiacevoli inconvenienti.

Alza le gambe e il sederino del bimbo e metti il pannolino pulito all’altezza dei reni, controllando di aver posizionato bene gli elastici, fondamentali per il contenimento.

Stacca le linguette adesive e chiudete con gli adesivi, facendo attenzione a non stringere troppo e accertandoti allo stesso tempo che sia davvero chiuso.

Indicativamente nella fascia addominale deve passare un dito, in modo da non stringere troppo il pancino.

Questo può essere un momento speciale per stare con il tuo bambino, quindi rendilo un momento di coccole piacevole e perché no divertente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *