Ricette Divertenti per Bambini

By | 12 Marzo 2019
Ricette Divertenti per Bambini
Offerta
Il Grande Cucchiaino d'Argento le ricette che piacciono ai bambini
  • Giovanna Camozzi
  • Editore: Editoriale Domus
  • Copertina rigida: 527 pagine
Offerta
Libro rosa delle ricette. Tante idee facili e golose per divertirsi...
  • Gribaudo
  • Editore: Gribaudo
  • Copertina rigida: 64 pagine
Verdura e Bambini: Consigli e ricette per convincere i bambini in età...
  • Carlo Alberto Borgogna
  • Editore: CreateSpace Independent Publishing...
  • Copertina flessibile: 100 pagine
Guarda che buono!
  • Sonia Peronaci
  • MONDADORI
  • Formato Kindle

Cucinare per i propri figli o per i bambini molto spesso diventa un’ardua sfida, soprattutto se si lavora fino a tardi ed il tempo per preparare la cena è poco.

I bambini non sempre hanno voglia di mangiare soprattutto se non gradiscono il menu e anzi molte volte, distratti dalle infinite possibilità, dai giochi e dalla televisione, vorrebbero addirittura evitare di stare seduti ad un posto per cenare.

Invogliarli a cucinare insieme piatti divertenti e facili sicuramente gli farà apprezzare di più il momento della cena.

La cucina inoltre è un ottimo insegnamento per i bambini, oltre che un modo per trascorrere un pò di tempo assieme.

Ma cosa cucinare con i bambini? Quali sono le ricette per i bambini più buone e facili da seguire?

Ricette per Bambini

Cucinare con i figli può essere un’esperienza meravigliosa anche se ovviamente i disastri in cucina sono prevedibili!

Preparare un secondo sfizioso o ancora meglio un bel dolce al cioccolato riesce ad avvicinare genitori, soprattutto quelli che lavorando molto non sono sempre presenti a casa, e i propri bambini, che in cucina si divertono molto.

I bambini vedono il preparare da mangiare come un gioco che sono felici di condividere con i propri genitori!

Per di più favorire la scoperta di gusti nuovi aiuta a inventivare il loro appetito.

Basterà qualche creazione simpatica, molti colori e un tocco di fantasia per coinvolgere i più piccoli, che incuriositi vorranno assaggiare il risultato dei propri sforzi.

Divertirsi con i Bambini in Cucina

Bene… il tempo per fare un po’ di disordine in cucina c’è, i bambini sono curiosi e pronti a mettere le mani in pasta e l’ora di preparare qualcosa di buono è arrivata, cosa si cucina quindi?

Quali sono le migliori ricette da eseguire insieme ai più piccoli?

Di certo si sa che i bimbi non apprezzano molto le verdure e ci sono innumerevoli pietanze e cibi che non vorrebbero mai assaggiare… ma quale migliore occasione per far loro conoscere qualcosa di salutare e allo stesso tempo gustoso se non quella di cucinarla insieme?

Vediamo allora le principali caratteristiche che un piatto per bambini deve avere.

Innanzitutto è importante tenere presente che i bambini adorano le forme e i colori, quindi se si cucina con loro è necessario sovvertire le regole di qualunque ricetta, per dar loro modo di inventare qualcosa di molto creativo.

Molto apprezzati dai bambini i toast con le orecchie, le girelle di pasta sfoglia colorate ripiene di ingredienti come philadelphia, salmone, verdure e pomodorini, o ancora gli hamburger pagliaccio con la faccia di un clown disegnata con il ketchup e altri ingredienti.

Poi ovviamente bisogna sempre considerare di utilizzare alimenti sani e nutrienti evitando sempre tutto ciò che può dar fastidio ai loro stomaci un po’ più delicati: eliminare quindi il liquore da un dolce con il pan di spagna e invece di fare tiramisù con il caffè prepararlo con il cioccolato.

Di certo per i più piccoli è divertente creare delle mini porzioni a misura dei piccoli ometti che sono, quindi provate ad esempio dei mini muffin al cioccolato da decorare con confettini di tutti i colori o delle piccole arancinette di riso alle quali aggiungere occhi e bocca.

Sei alla ricerca anche di idee per la colazione dei bambini?

Le torte e i dolci sono la scelta più gradita: si possono preparare assieme mini tortine o biscotti divertenti con le formine o delle crostatine con le mele ricoperte di zuccherini.

Per la colazione inoltre è facile ed intuitivo immaginare con i propri figli le più buffe facce sulle crepes e sulle omelette: con frutta e verdura per disegnare occhi, naso, bocca, capelli e sopracciglia.

Divertiti a creare una buona merenda di frutta tramite l’uso di stuzzicadenti: potresti creare con l’aiuto dei bambini una fatina con le ali di fragola e il corpo di banana o costruire un leone con una criniera di riccioli di mela.

Le idee sono infinite, basta solo avere un po’ di tempo, divertirti e farti guidare dalla fantasia dei bambini!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *